Spiaggia La Gaiola

Napoli, NA

Nessuna recensione

La spiaggia di Gaiola è una delle spiagge di Napoli, presente nella zona che affaccia sul mare della città, naturalmente nella regione Campania. In effetti, dal centro di Napoli raggiungere la spiaggia della Gaiola può essere leggermente complicato se non si possiede l’automobile. Tuttavia, si possono utilizzare i mezzi pubblici come i bus per riuscire a raggiungere la propria destinazione. mostra altro

La Gaiola è una splendida zona che risulta essere quasi nascosta. Difatti, si trova nel quartiere Posillipo e per riuscire a raggiungerla occorre scendere per un percorso molto caratteristico. Basti pensare che il quartiere di Posillipo si erge su un colle, mentre La Gaiola è a livello del mare. La Gaiola comunque è uno di quei luoghi da vedere assolutamente quando si soggiorna a Napoli.

L’acqua che bagna la spiaggia è verde e trasparente. Senza servirsi di maschera subacquea oppure occhialini è possibile riuscire a vedere il fondale, spesso popolato da ricci di mare che vivono nelle acque pure e incontaminate. Nella zona sono presenti delle piccole lingue di sabbia dove è possibile adagiarsi e rilassarsi. Per il resto nella zona della Gaiola molti preferiscono adagiarsi e sistemarsi sugli scogli che circondano l’area.

La spiaggia della Gaiola è libera e non ci sono stabilimenti balneari. Tuttavia, anche se ciò potrebbe sembrare conveniente da diversi punti di vista, crea diverse problematiche per quanto riguarda i servizi disponibili. Sulla spiaggia non sono presenti né bagni pubblici né docce.

Per la sua bellezza e per il suo valore inestimabile, una parte della Gaiola non è accessibile, in quanto è stata dichiarata Area Marina Protetta Parco Sommerso. Anche per questa ragione, durante l’alta stagione la zona risulta essere sovraffollata con poco spazio a disposizione di chiunque.

A causa della sua posizione particolare e della sua scomodità per certi versi, la spiaggia è consigliata a comitive di amici oppure coppie che vogliono trascorrere una giornata eccezionale bagnandosi in acque splendenti.

Una curiosità: la leggenda narra che l’Isola di Gaiola, situata nelle immediate vicinanze della spiaggia e composta da due piccoli isolotti collegati fra di loro con un ponte, sia un’isola maledetta poiché nel corso dei secoli: buona parte dei proprietari dell’immobile situato su uno dei due isolotti è morto in circostanze misteriose.

Caratteristiche

Tipologia
Scogliera, Spiaggia
Superficie
Ghiaia, Scogli
Vegetazione
Macchia mediterranea
Qualità acque
----
Gestione
Libera
Affluenza in alta stagione
Alta

Servizi

  • Nessuno

Mappa

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni per questa spiaggia.
Vuoi essere il primo?

Vuoi dormire in zona?